Il festival Lo Spettacolo della Montagna introduce in occasione della XXVI edizione il bando di sostegno alla produzione di giovani compagnie che hanno sede nel territorio del Nord Ovest (Piemonte, Liguria e Valle D’Aosta). L’obiettivo del bando è di sostenere la creatività e professionalità di giovani compagnie offrendo spazi di residenza e visibilità.

 

A CHI SI RIVOLGE IL BANDO E COSA OFFRE

Il presente bando si rivolge ad artisti esordienti, compagnie di recente formazione o impegnate in nuovi percorsi di ricerca che utilizzino il linguaggio teatrale per esplorare i temi cari al festival: montagna, ambiente e tutela del territorio, impegno civile.

La direzione artistica del Festival, entro il 7 luglio, selezionerà 1 progetto, tra quelli pervenuti, che accederà alla fase di Residenza nel mese di luglio (dal 26 al 31 luglio 2021) a Viù (TO) località Bertesseno.
La compagnia sarà in residenza per una settimana, per progettare e realizzare la presentazione dello studio di 20 minuti nell’ambito del cartellone del festival Lo Spettacolo della Montagna sabato 31 luglio 2021. Lo studio dovrà essere allestito all’aperto, nello spazio pubblico di Bertesseno, borgata montana che ospiterà la compagnia.

Il festival offrirà al progetto selezionato un rimborso spese di € 600,00, l’alloggio (fino a 6 persone) e la possibilità di utilizzare il Teatro di Bertesseno per le prove per una settimana. Il viaggio, il vitto e l’agibilità sono a carico della compagnia/artista. Dovrà essere rispettato il protocollo vigente in materia di prevenzione Covid-19 nell’ambito dello spettacolo dal vivo.

Le domande e i progetti dovranno pervenire entro e non oltre il 30 giugno 2021 alle ore 12.00

Per maggiori informazioni visita il sito web.

Scarica il bando qui.