T.A.P. on Tour

T.A.P. ON TOUR

SOSTEGNO ALLE COMPAGNIE PER TOURNÉE e/o RESIDENZE ALL’ESTERO

La Fondazione del Teatro Stabile di Torino, alla luce delle Linee guida per lo sviluppo e il sostegno alle arti performative nel triennio 2018-2020 (G.C. del 10/11/2017 – n° mec. 2017 04622/65), e della convenzione triennale siglata tra la Fondazione del Teatro Stabile di Torino e la Città di Torino (G.C. del 28/11/2017 – n° mec. 2017 05124/65), promuove una specifica iniziativa rivolta ad associazioni culturali e festival di teatro e/o di danza, per la promozione della mobilità estera delle produzioni torinesi. L’iniziativa ha validità annuale ed è relativa all’anno 2019.

1. FINALITÀ
Nell’ambito delle linee guida sopracitate il presente bando intende sostenere per l’anno 2019 le compagnie che hanno in programma repliche della propria produzione, in trasferte nel territorio europeo (saranno valutate proposte per altre nazioni limitrofe in base alle risorse disponibili).
Tale iniziativa intende valorizzare e potenziare il ricco patrimonio di teatro e di danza esistente nella città di Torino e favorire la diffusione della produzione torinese anche all’estero.

2. RISORSE
Il progetto T.A.P., al fine di favorire le trasferte all’estero delle compagnie torinesi, ha istituito un apposito finanziamento, che potrà coprire le spese previste per la trasferta sino ad un massimo di € 2.000,00. Le risorse stanziate saranno destinate principalmente alla copertura delle spese di viaggio e dovranno essere rendicontate. La richiesta del sostegno non deve essere effettuata entro una data specifica, ma sarà accessibile fino all’esaurimento dei fondi disponibili.

3. SOGGETTI AMMISSIBILI
Facendo riferimento allo schema di convenzione triennale tra la Città di Torino e Fondazione del Teatro Stabile di Torino, e al relativo contributo assegnato per le attività T.A.P. (Torino Arti Performative), possono essere ammessi alla richiesta di contributo i soggetti che svolgano attività di teatro e/o di danza in modo prevalente nella Città di Torino e appartengano alle seguenti categorie precisate nella delibera sopracitata e qui di seguito riportate:

Associazioni che abbiano sede o che svolgano la loro attività sul territorio comunale e che siano iscritte nell’apposito registro.
Altri soggetti no profit con personalità giuridica, che abbiano sede o che svolgano la loro attività sul territorio comunale.

Si specifica, inoltre, che i soggetti richiedenti dovranno possedere i seguenti requisiti:

sede legale nella Città di Torino;
agibilità INPS in corso di validità, ove necessaria, per la realizzazione dell’attività oggetto di richiesta del sostegno economico;
titolarità dei permessi SIAE;
documentata struttura organizzativa e artistica adeguata all’attività proposta;
documentata attività continuativa teatrale e/o coreutica di almeno due anni sul territorio della Città di Torino.

3.1 CRITERI PER L’ INDIVIDUAZIONE DEI BENEFICIARI
per consentire una più equa distribuzione delle risorse i soggetti ai quali attribuire il beneficio saranno individuati rigorosamente secondo l’ordine di seguito indicato:
le compagnie di teatro o danza che non hanno ottenuto alcun finanziamento dal progetto TAP
le compagnie di teatro o danza che hanno ottenuto un finanziamento annuale in ordine crescente di quota di finanziamento (dal minore al maggiore)
le compagnie di teatro o danza che hanno ottenuto un finanziamento triennale in ordine crescente di quota di finanziamento (dal minore al maggiore)

4. CRITERI DI AMMISSIONE

È criterio inderogabile di ammissibilità l’impegno del soggetto richiedente il contributo a produrre in tempo reale (prima e durante la permanenza nel paese estero) la testimonianza della presenza del T.A.P. nella piazza estera attraverso documentazione fotografica e testuale (articoli su giornali o social), cartaceo (materiale di sala e altro materiale promozionale che contenga il marchio del progetto TAP). Inoltre è necessaria la produzione di lettere di intenti o accordi con il soggetto ospitante, che comprovino quanto dichiarato nella richiesta di ammissione al contributo
Si accorda la preferenza a tournée che prevedono una o più date nell’ambito di stagioni e/o festival di rilievo internazionale, e a progetti di residenza creativa all’estero.

5. COMMISSIONE DI VALUTAZIONE
La commissione che valuterà i progetti sarà composta da tre componenti della stessa commissione preposta alla valutazione dei progetti del bando annuale del TAP, a cui è collegato il presente bando.

6. RENDICONTAZIONE
La rendicontazione dovrà essere corredata, a seconda del mezzo utilizzato, da pezze giustificative che documentino la spesa di:

biglietti aerei/biglietti ferroviari/bus
pedaggi autostradali
rimborso chilometrico con mezzi propri secondo tabelle ACI

La documentazione comprovante la presenza del gruppo nei festival, teatri o altro spazio, dichiarati in fase di presentazione della richiesta (come già indicato nel punto B dei criteri di ammissibilità)

 

Per maggiori informazioni contattare il T.A.P. all’indirizzo tap@teatrostabiletorino.it